Note di degustazione

Roero Arneis Riserva Docg 2013

Roero Arneis Riserva Docg 2013, uno dei fiori all’occhiello dell’azienda Pace, che sulle colline del Roero ha cominciato con una produzione di 10 mila bottiglie l’anno fino ad arrivare, oggi, a 80mila bottiglie, un numero che può essere gestito a livello familiare con tutta la passione di chi lo sente veramente come una cosa “sua”.

Il Sagrantino: Marco Caprai, “un vino della festa che sembra caduto dall’alto”

“Abbiamo mantenuto la tradizione del Sagrantino come vino speciale: il vino della festa, non quello ordinario, da pasto”. Marco Caprai pronuncia con un certo orgoglio queste parole, mentre conduce una delle Masterclass promosse dalla prima edizione di “Vini d’Abbazia”, a Fossanova.

Santa Felicita, Rosato di Cesanese di Affile

Santa Felicita, un Rosato di Cesanese di Affile 100% che sorprende per la sua persistente sapidità: intrigante nell'elegante opposizione dolce e amaro, è vellutato ed avvolgente e sa essere al contempo fresco ma strutturato come un rosso importante.

Bivi! Cesanese del Piglio docg

Un Cesanese dal timbro tradizionale e, insieme, vicinissimo per freschezza alle nuove tendenze di beva

Al Vinoforum grande successo di pubblico e di critica per il Magliocco

Si chiama Magliocco, ed è il vitigno principale di tutta la provincia cosentina, sia per presenza in vigneto che per rendimento qualitativo. Grazie al Consorzio Terre Di Cosenza dop, il Magliocco ha registrato un sonoro e immediato successo di pubblico e di critica fin dal primo giorno di Vinòforum, l’evento romano che si è appena concluso al Parco di Tor di Quinto.